indietro

Il forte legame tra lui e il bosco è alla base della creazione dei suoi mobili. La passione per il legno come materiale. L’eterna ricerca delle imperfezioni. Di una autenticità che solo la natura stessa può generare.

Con il dovuto rispetto per il quadro d’insieme e la completa dedizione fino al tocco finale, Stefan Knopp riesce a rivelare la storia di vita che l’albero ha da raccontare. Quante più peculiarità emergono, tanto più carattere e impatto avrà il tavolo che prende forma.

riprodurre video

Fuoco e acqua. Due potenti forze che non potrebbero essere più contrastanti tra loro. È proprio questo che le rende così incredibilmente appassionanti agli occhi di Stefan Knopp.

Il fuoco distrugge e al tempo stesso costruisce.
L’acqua dipinge le forme e le rivela. Stefan Knopp utilizza entrambi gli elementi per le sue speciali tecniche di lavorazione delle superfici. Per rivelare la storia dell’albero e presentare le scene di una vita che è rimasta finora nascosta.

riprodurre video

Come tavolo, l’albero continua a vivere. Lavora, respira, funziona. Diventerà un luogo di interazioni, il fulcro della vita sociale, diventando perfino parte di una famiglia. La sua presenza dona sicurezza e protezione. Chi lo utilizza potrà scrivere nuove pagine alla sua storia.